Verso Juve-Roma - Lavoro tecnico-tattico a Vinovo, domani alle 12 parla Allegri. Pochi dubbi di formazione

Verso Juve-Roma – Lavoro tecnico-tattico a Vinovo, domani alle 12 parla Allegri. Pochi dubbi di formazione


ORE 17.30, LAVORO TECNICO-TATTICO – Dalla Lazio alla Roma, dalla Coppa Italia al campionato: la Juve si prepara ad una nuova sfida e lavora sodo per continuare la marcia verso la vetta della classifica. Come riportato da Juventus.com, dopo la seduta di ieri, durante la quale i giocatori reduci dalla gara dell’Olimpico si erano limitati ad un allenamento di recupero energie, il gruppo oggi si è ricompattato e questa mattina si è dedicato ad esercizi di tecnica e alla preparazione tattica della partita di domenica contro i giallorossi.

Una preparazione che proseguirà domani, quando la squadra sarà al lavoro nel pomeriggio. Prima di guidare i suoi uomini in campo, mister Allegri terrà la consueta conferenza stampa di vigilia. L’appuntamento è fissato per le 12.00 presso il Media Center di Vinovo.

ORE 10.30, DUE GIORNI A #JUVEROMA – Continua la preparazione della Juventus in vista della delicata sfida di domenica sera allo Stadium contro la Roma di Luciano Spalletti. Sembra avere pochi dubbi di formazione Massimiliano Allegri, che contro i giallorossi potrà schierare una formazione sostanzialmente titolare. Importante è il recupero di Andrea Barzagli, tornato ieri ad allenarsi con il resto del gruppo: l’azzurro è in ballottaggio con Caceres e Rugani per un posto in difesa e tutto dipende chiaramente dalla sua condizione fisica.

POCHI DUBBI PER ALLEGRI – Allegri non cambia modulo e insiste con il 3-5-2: davanti a Buffon, la difesa sarà composta da Chiellini, Bonucci e appunto uno tra Barzagli, Rugani e Caceres. Sugli esterni vanno verso la conferma Lichtsteiner e Alex Sandro, mentre il trio di centrocampo sarà quello titolare composto da Khedira, Marchisio e Pogba. In attacco torna la coppia più prolifica: giocheranno Paulo Dybala e Mario Mandzukic.

Probabile formazione, 3-5-2 – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic,