Bayern, sul web la busta paga di Benatia. E nello spogliatoio è guerra di stipendi

Bayern, sul web la busta paga di Benatia. E nello spogliatoio è guerra di stipendi


Continua il periodo nero per Benatia. Il calciatore del Bayern non sta attraversando certo la sua migliore stagione a causa di un fastidio muscolare per colpa del quale è sceso in campo solo cinque volte. A questo, si è aggiunta la notizia apparsa in rete di recente. Durante il ritiro invernale svolto dalla squadra in Qatar, qualcuno ha fotografato la busta paga di novembre che il difensore aveva in macchina e l’ha diffusa tramite WhatsApp. Dalla foto, si leggevano chiaramente tutti i suoi recapiti e la sua mensilità di 333.400 euro. Adesso la polizia sta indagando per capire chi ha violato la sua privacy.

Questo episodio non è piaciuto molto al Bayern in quanto in Germania gli stipendi sono segreti. Ma questo non è l’unico accaduto: secondo la Bild infatti anche Vidal avrebbe lasciato la sua busta paga nello spogliatoio. Proprio per questo, il club tedesco ha deciso che le buste paga non verranno più consegnate negli spogliatoi, ma spedite nelle abitazioni dei calciatori.