Juve, non tramonta l'idea Cavani: momento di riflessione per l'entourage del giocatore

Juve, non tramonta l’idea Cavani: momento di riflessione per l’entourage del giocatore


Il mercato impazza e la Juventus è tutt’altro che immobile. Tra le idee per l’attacco bianconero non tramonta infatti uno dei nomi più caldi della scorsa estate: quello di Edinson Cavani. Secondo quanto riportato dall’esperto Daniele Miceli di Sportmediaset, l’entourage del giocatore si starebbe difatti muovendo per comprendere le reali intenzioni del club parigino, valutando, nel caso, la possibilità di un trasferimento del proprio assistito.

IPOTESI JUVE – “La possibilità di una trattativa tra la Juventus e Cavani è tutt’altro che infondata.In queste ore l’entourage dell’uruguaiano sta provando a capire che cosa stia accadendo a Parigi, con la stampa locale che ha definito l’ex azzurro un “lupo solitario” visti i suoi rapporti pessimi con compagni e allenatore”.

ASTA IN VISTA – “Il giocatore è inseguito da tante pretendenti europee, e nelle prossime settimane la Juve si iscriverà all’asta insieme a City e United per accaparrarsi il giocatore a giugno. Il vero problema potrebbe essere l’ingaggio, visto che a Parigi  Cavani guadagna 8,5 milioni netti più bonus, arrivando quasi a 10 milioni a stagione”.

UNICA POSSIBILITA’“L’unico modo per riuscire ad ottenere il denaro necessario potrebbe essere una cessione illustre che, probabilmente, potrebbe avvenire a centrocampo. In tal modo potrebbe esserci il tesoretto necessario all’arrivo del Matador in bianconero”.

Queste sono dunque le ipotesi profilate da Miceli, che non chiude dunque la pista che porta all’ex Napoli. La parola, adesso, passerà al mercato.