Marotta: "Morata è un pilastro, non pensiamo alla sua cessione. Mandragora? Ecco quando chiudiamo"

Marotta: “Morata è un pilastro, non pensiamo alla sua cessione. Mandragora? Ecco quando chiudiamo”


Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium prima della gara tra Udinese e Juventus.

Ecco le sue parole: “Pogba è fuori per scelta tecnica, non siamo in contatto con il Barcellona o con il Real. Lo stesso vale per Morata, lui è un pilastro della Juve e non ipotizziamo una cessione. Il nostro obiettivo è monitorare i giovani e la stessa cosa è successa con Mandragora: speriamo di chiudere domani l’affare con il Genoa. Migliorare una squadra come  la Juve non è facile, i giocatori importanti non sono trasferibili e quindi difficilmente faremo un colpo importante in questa sessione di mercato. Le prime gare della Juve? Non è stato facile, ci sono stati tanti infortuni e tanti nuovi arrivi. Nazionale? Conte è molto bravo a gestire la squadra le situazioni, faremo una bella figura in Francia”.