Juve, c'è l'offerta per Bernardo Silva: contatti avviati con il Monaco

Juve, c’è l’offerta per Bernardo Silva: contatti avviati con il Monaco


Massimiliano Allegri ha chiesto alla dirigenza juventina un centrocampista non solo forte ma anche esperto di fatiche europee e battaglie all’ultimo pallone giocabile, in Champions e non solo. In tal senso Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno avviato contatti, pressochè quotidiani, come si legge dalle pagine del Tuttosport, con il Monaco, per il centrocampista 21enne Bernardo Silva. Gli uomini di mercato della Juventus sono pronti ad accelerare in caso di condizioni favorevoli.

La proposta juventina, già formulata, ricalca le volontà di un club che preferirebbe posticipare il grosso della spesa all’estate prossima, a meno di una svolta determinante sul fronte dei top player più “stagionati”, Gundogan in testa. Tra i club ci sarebbe un’intesa sul prestito con diritto di riscatto a giugno. Non c’è però intesa sul riscatto, con la Vecchia Signora che non si spinge oltre a 20-22 milioni di euro, mentre la richiesta del Monaco è di circa 30 milioni di euro.

Il gap tra le società, ora come ora, è consistente, però i margini per approfondire la trattativa in tempi accettabili non mancano.