La Pogba Dance è una mania

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La danza si chiama Dab, per la precisione la Dab Dance, eppure è identificabile come la Pogba Dance, perché il francese l’ha fatta divenire una mania. Il ballo in questione è un ballo hip hop, che arriva in Italia dagli Stati Uniti, dove rappresenta l’esultanza preferita da molti giocatori NBA, vedi Lebron, e di football americano. Il movimento è semplice da effettuare, bisogna muovere le braccia a tempo di musica, di musica rap, e avvicinare la testa come se si volesse starnutire. Notizia è che la danza sia nata ad Atlanta, in Georgia, nel 2015. Chi l’abbia inventata non è noto, di certo ha fatto colpo perché anche Sport Illustrated l’ha esaltata.

DANCE MANIA – Da normalissima danza regionale la dab dance è divenuta mania anche grazie a Cam Newton, quarterback dei Carolina Panthers, che l’ha fatta nel match contro i Tennessee Titans. In Itaia però l’ha portata Pogba ed è divenuta la Pogba Dance, e ora non c’è gol di un bianconero che non venga festeggiato con testa e braccia. Sono stati coinvolti tutti: Dybala, Nedved, Balotelli, Davids, Allegri e persino il presidente Agnelli. Il polpo “Dab” lo ha scritto pure in testa, chissà chi sarà il prossimo ad esibirsi, Marotta?

Carlo Iacono (CarloIacono7)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook