Verso Udinese-Juve - Allenamento terminato. Domenica torna Marchisio, in dubbio Mandzukic

Verso Udinese-Juve – Allenamento terminato. Domenica torna Marchisio, in dubbio Mandzukic


16.30, ALLENAMENTO TERMINATO – La Juventus ha terminato la seduta d’allenamento odierna. Questo il resoconto da Juventus.com: “Chiuso il girone di andata al secondo posto a due punti dal Napoli capolista, la Juve si prepara a dare l’assalto alle vetta della classifica nel ritorno. Il primo impegno,domenica 17 gennaio, vedrà i bianconeri in campo al Friuli contro l’Udinese. C’è da riscattare la gara dello scorso 23 agosto, quando i friulani si imposero allo Stadium per 1-0, e soprattutto c’è da prolungare la striscia di nove vittorie consecutive, per continuare la scalata. La squadra ha iniziato a lavorare oggi in vista della sfida, ritrovandosi a Vinovo nel pomeriggio dopo il lunedì di riposo concesso da Allegri, dividendosi in gruppi e concentrandosi soprattutto sulla parte atletica. Domani si replica, ma in orario differente: i bianconeri saranno infatti in campo già al mattino per continuare la preparazione della gara contro i friulani”. 

15.00, SI TORNA A CORRERE – Dopo un giorno d riposo concesso da Mister Allegri a seguito della vittoria sulla Samp, oggi la Juventus torna a Vinovo. Domenica parte il girone di ritorno e i bianconeri affronteranno l’Udinese alle 15.00. Allegri, quasi certamente non potrà contare sul gruppo al completo in quanto Barzagli, Pereyra e Lemina non recupereranno questa settimana, mentre è possibile il ritorno in campo di Mandzukic già nella prossima gara. Di sicuro, tornerà in cabina di regia Claudio Marchisio che ha scontato il turno di squalifica. Molti  i dubbi dunque per il Mister che punterà ancora sul 3-5-2. In difesa Rugani dovrebbe sostituire Barzagli, mentre sulle fasce dovrebbero giocare Evra e Lichtsteiner con Alex Sandro che scalpita. In attacco, Morata è pronto ad affiancare Dybala in caso di forfait di Mandzukic.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Rugani, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Morata/Mandzukic, Dybala.

ULTIME NOTIZIE