Euro 2016, la Rai senza accordo, l'Italia rischia di non vederli

Euro 2016, la Rai senza accordo, l’Italia rischia di non vederli


La Rai non ha ancora un accordo per la trasmissione in esclusiva in Italia di Euro 2016 e, se così fosse ancora per molto, il Paese non potrebbe vedere la Nazionale in televisione.

L’offerta della tv di stato, unica emittente interessata alla competizione, è di 50 milioni di Euro, ma per le ventitré partite richieste la Uefa ne vuole 100; le parti sono lontane, la trattativa continuerà a vivere, visto che sarebbe clamoroso che nessuno trasmettesse l’Italia.

I tempi di Bruno Pizzul, dei grandi telecronisti RAI sono un lontano ricordo, ora si cerca almeno di salvare il salvabile.

(fonte: Gazzetta dello Sport)

Roberto Moretti