Allegri: "Quando migliorano i singoli, migliora anche la squadra. Abbiamo ancora ampi margini di miglioramento"

Allegri: “Quando migliorano i singoli, migliora anche la squadra. Abbiamo ancora ampi margini di miglioramento”


Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match vinto dalla Juventus per 2 a 1 contro la Sampdoria a Marassi. Ecco le sue parole:

HERNANES REGISTA – “Ho fatto delle scelte stasera, Hernanes se si cala nel ruolo può fare bene nel ruolo davanti la difesa. Stasera ha fatto una buona partita, anche se la squadra doveva gestire meglio la palla soprattutto nel finale”.

QUALCHE RISCHIO DI TROPPO – “Nove vittorie di fila è molto difficile farle in Italia. Stasera è stata una partita difficile, abbiamo preso il 2 a 1 poco dopo che avevamo avuto la palla per il 3 a 0. Cassano ha fatto una grande partita, grande risorsa per il calcio italiano. Abbiamo rischiato molto sul calcio d’angolo finale… Abbiamo tanti giocatori nuovi che ormai si sono integrati, quando migliorano i singoli migliora anche la squadra”.

AMPI MARGINI DI MIGLIORAMENTO – “Giocando con un centrocampo a 3 i due interni vanno ad inserirsi spesso. Pogba ha giocato molto alto, con Dybala che invece tendeva ad abbassarsi, volevamo dare pochi punti di riferimento. Bisogna migliorare sul piano tecnico e sulla gestione della palla, ci sono ampi margini di miglioramento per questa squadra”.

LAVORIAMO PER MIGLIORARE – “Lavoriamo sempre per migliorare, ogni settimana ci sono avversari difficili da affrontare. E’ impossibile non subire mai nulla per tutto il campionato, si tratta di non forzare certe giocate e gestire meglio certe fasi”.

CUADRADO – “Pensando anche al peggio, l’ingresso di Cuadrado poteva dare una spinta offensiva. L’allenatore da dei segnali forti soprattutto con i cambi dalla panchina”

INTER E NAPOLI – “L’Inter ha fatto una delle migliori partite della stagione nonostante la sconfitta, il Napoli invece con Sarri ha girato a 41 punti, quindi la quota scudetto è a 82 ora”.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE