Ag. Rugani: “Resta alla Juve, ma mi ha sorpreso quanto fatto con Caceres”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Poco fa il procuratore di Daniele Rugani, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni a Radio CRC riguardo al futuro prossimo del suo assistito. Ecco quanto riportato:

SERVE TEMPO, MA… – “Che volete che faccia: resta alla Juventus, che continua a dire che non lo cederà ma poi non lo fa giocare. Ha bisogno del suo tempo. Con Caceres è stata fatta una scelta tecnica che mi ha sorpreso: tutto il mondo ha visto Rugani giocare bene e si aspettavano potesse essere utilizzato in campionato. Il club lo indica come prima alternativa ai titolari, ma ieri non è successo così. Sono molto diretto, certe cose sorprendono: tutto il mondo si aspettava che giocasse lui, e ciò non è successo. Vedremo se si tratta di una condizione continuativa oppure se c’è margine per cambiare le cose”.

INTERESSE DEL NAPOLI – “La Juve non vuole vendere, e in questi casi non c’è cifra che tenga. Sento dire di cifre molto importanti, forse troppo, e ci si chiede se il gioco valga la candela: quando fai un investimento, infatti, spendi un tot per poi rivendere a prezzo maggiorato, non compri già a cifre elevate. Squadre come il Napoli, peraltro, non possono aspettare sino al 31 per poi restare col cerino in mano”.

 

Oscar Toson

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook