Dybala: “La maglia della Juve è importante. Non mi sento un leader”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ancora una volta Paulo Dybala. E’ suo il gol (e che gol!) che ha permesso alla squadra di Allegri di sbloccare il match, poi vinto con facilità dai campioni d’Italia. La “Joya” nel post-partita, ai microfoni di JTV, ha commentato la bella prestazione della sua Juve.

JUVENTUS –  “La maglia della Juve è importante, qui bisogna essere sempre undici leoni. Oggi abbiamo vinto disputando una buona partita, è stato utile sbloccarla subito, dopo il secondo gol abbiamo concesso qualche cosa al Verona ma non abbiamo rischiato molto”.

LA PUNIZIONE – “Rivedendola devo dire che l’ho calciata bene, il portiere non ci poteva arrivare. Le proviamo molto in allenamento, facciamo sempre le gare sui calci piazzati”.

LA “JOYA” BIANCONERA – “Non mi sento un leader, qui ci sono tanti giocatori importanti e di grande esperienza. Quando sono arrivato ho cambiato la mia mentalità, ho capito che il carattere è tutto, e che se perdo palla devo tentare di recuperarla subito”.