Saponara: "Fino a giugno non mi muovo da Empoli, poi chissà"

Saponara: “Fino a giugno non mi muovo da Empoli, poi chissà”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Riccardo Saponara ha rilasciato un’intervista al quotidiano sportivo Tuttosport. Il giocatore dell’Empoli, nel mirino di grandi club tra i quali c’è anche la Juve, ha parlato del suo futuro.

Queste le sue parole: “Il 2015 è stato il  mio anno. Dopo una stagione difficile, sono tornato il giocatore che ero. Spero di crescere ulteriormente e avere nuove esperienze. Il Milan? Sotto molti punti di vista, è stato un periodo negativo, ma mi ha arricchito. Non lo considero un fallimento, ma se devo trovare un colpevole, imputo tutto a me stesso. L’Empoli? Siamo andati oltre le nostre aspettative, sono arrivati giocatori di qualità e stiamo giocando a viso aperto. Giampaolo è un maestro del calcio ed è stato bravo a non stravolgere la squadra. Per lo scudetto la lotta è ancora aperta, dico Inter, Juve o Napoli. Futuro? Fino a giugno non mi muovo da Empoli. Voglio togliermi qualche soddisfazione con questi ragazzi, Poi chissà. Voglio restare in serie A perché questo è un campionato che mi piace molto, ma non posso escludere un’esperienza all’estero”. 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy