Il caso Pedro Pereira al Leicester: un trasferimento da cui prendere esempio

Il caso Pedro Pereira al Leicester: un trasferimento da cui prendere esempio


Banner-Editoriale-Edoardo-SiddiLa Sampdoria ha quasi ultimato la cessione di Pedro Pereira al Leicester per 10 milioni. Un affare da applausi, considerando che si tratta di un classe 1998 con appena 8 presenza in Serie A.

Una bella mossa della società blucerchiata, che ha saputo dare vita a una mostruosa plusvalenza semplicemente dando occasionalmente fiducia a un giovane, che l’ha ripagata nel migliore dei modi in tutti i sensi.

L’episodio dovrebbe esssere un esempio per tante società, Juve compresa. In bianconero ci sono tanti ragazzi promettenti che probabilmente saprebbero sfruttare alla grande una passerella in prima squadra, sia in ottica plusvalenza che in ottica affermazione in bianconero.

Un nome che viene in mente, anche per analogie nel ruolo, è Pol Lirola, esterno destro spagnolo clasee 1997 che quest’anno ha conquistato tutti gli osservatori del calcio giovanile nostrano. Con qualche presenza in prima squadra da promessa potrebbe passare a pedina preziosa.

Ovviamente non si dovrebbe esagerare, perché altrimenti si rischia di bruciare i giovani. È una cosa che andrebbe fatta con quelli già pronti, ma è meno utopica di quanto si pensi. Con certe squadre siamo certi che la Juve non possa permettersi in campo un Lirola o un Clemenza?

Edoardo Siddi

ULTIME NOTIZIE