El Shaarawy, ecco il ritorno in Italia: c’è anche la Juve

Dalle colonne de La Stampa, Massimiliano Nerozzi l’ha difatti annunciato: nella corsa al ‘Faraone’ c’è anche la Juventus. Che è vigile, sveglia ed attenta a varie occasioni in attacco: soprattutto se dovesse andar via Simone Zaza.

Sì, c’è anche El Shaarawy sul taccuino bianconero. E sebbene non sia la primissima scelta, resta in ogni caso un nome da monitorare. Assolutamente. E per almeno tre motivi: la possibilità di utilizzarlo in Champions, in primis. E poi la bravura e la duttilità con cui si è fatto apprezzare al grande calcio. Dulcis in fundo: il rapporto con Massimiliano Allegri, il vero mentore di Stephan. L’uomo con cui ha difatti svoltato. Se tornasse quel sodalizio, ecco, se ne potrebbero vedere delle belle. Ancora.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy