Il pagellone 2015 di SJ - La retroguardia: dall'eterno Buffon all'insuperabile Bonucci: è l'anno di 'quelli dietro'!

Il pagellone 2015 di SJ – La retroguardia: dall’eterno Buffon all’insuperabile Bonucci: è l’anno di ‘quelli dietro’!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Quarantatré gol presi. In un anno solare, sì. Ecco: dietro non si balla, davanti invece ci si sfrena in un tango benedetto: dall’Apache alla Joya, passando per gli arieti Mandzukic e Morata. Un’alchimia perfetta, fatta di solidità e fantasia. Di voglia e grinta, di talento ed abnegazione.

E poi di difesa ed attacco. Ma soprattutto di difesa. Perché lì vige la legge del capitano: e mica si passa. Perché lì, quel trio dalle belle certezze si è finalmente consacrato anche in Europa. Del tipo che ora si può ben dire: al di sopra di Barzagli, Bonucci e Chiellini – al momento – non se ne vedono.

Qui, il pagellone dei portieri e dei difensori della Vecchia Signora.

 

Cristiano Corbo

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy