Juve, rebus centrocampo: Gundogan primo obiettivo. Ma ecco tutti i nomi

Juve, rebus centrocampo: Gundogan primo obiettivo. Ma ecco tutti i nomi


Non è un mistero che la Juventus cerchi un centrocampista. I problemi di Khedira, ma anche di Asamoah, tolgono scelte a Massimiliano Allegri, che s’è trovato quasi sempre con gli uomini contati in mezzo al campo: urge una soluzione, che il mercato di gennaio potrebbe portare. Marotta e Paratici sono a lavoro: tengono sotto controllo vari nomi, più o meno importanti, in attesa dell’occasione giusta.

Il primo sulla lista è Ilkay Gundogan. Ma il Borussia Dortmund non è disposto a cederlo, se non di fronte a offerte folli. Che, al momento, non sembrano nelle corde dei bianconeri. La dirigenza, tuttavia, ci sta lavorando: si cerca uno spiraglio, per gennaio. Il lavoro di queste settimane, però, potrebbe tornare utile a giugno, quando la Juve si farà di nuovo sotto per il tedesco.

Secondo quanto scrivono in Spagna, inoltre, sono stati fatti dei sondaggi per Toni Kroos. Un altro tedesco, che sta trovando poco spazio al Real Madrid e ha attirato le attenzioni di mezza Europa: Manchester United in primis. Pure in questo caso, però, si tratterebbe di una trattativa da completare nella finestra estiva.

eva

I bianconeri, in ogni caso, stanno monitorando anche altri profili, più giovani: William Carvalho e Adrien Rabiot, per esempio. Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta’, il portoghese è sotto solo a Gundogan nelle preferenze della società, mentre per il francese il Psg non avrebbe lanciato segnali positivi.

Meno complicato, invece, un colpo alla Sturaro, ossia un giovane del campionato italiano da far crescere a Torino. I nomi, in questo senso, non mancano: Fernando, classe ’92 della Sampdoria, è stato visionato più volte; così come Cataldi della Lazio. Ma si potrebbe pescare anche in B, dove piacciono Sensi e Mandragora. All’estero, invece, piace tanto Dahoud del M’Gladbach.

ULTIME NOTIZIE