Derby di Coppa, il Toro lo aspetta da luglio

Stasera allo Juventus Stadium andrà in scena un derby di Coppa, un derby che i granata aspettano dal 21 luglio, giorno dell’ufficializzazione del tabellone di Coppa Italia. Da subito quel derby, il terzo stagionale, è apparso come un traguardo prestigioso, da raggiungere e superare per dare un senso all’annata.

MISSIONE TORO – Così il Toro si è messo d’impegno e ha superato due turni per raggiungere i bianconeri, prima ha sconfitto il Pescara e dopo il Cesena. Adesso la missione volge verso lo step successivo: ribaltare i pronostici e le statistiche e far fuori i detentori del titolo. L’obiettivo potrebbe apparire impossibile, anche considerati i quattro ko su quattro match rimediati allo Stadium, ma Ventura ci crede. Il “Ferguson” granata è consapevole che anche un pareggio, con rigori annessi, potrebbe essere utile per compiere l’impresa. E allora ci si affiderà alla retroguardia, dopo l’ultimo derby i granata hanno blindato la difesa, nessun goal su azione solo due su palle inattive, e alla freschezza, fondamentale per arrivare sino ai supplementari, i granata hanno riposato, infatti, più del dovuto, rendendo grazie alla nebbia di Reggio Emilia.

Insomma sarà una partita spettacolare, i presupposti ci sono tutti. La Juve non vuole mollare niente, l’inizio di stagione è cancellato, il Toro proverà l’impresa. Che derby sia.

Carlo Iacono (@CarloIacono7)