Coppa Italia, crisi Roma: cade ai rigori contro lo Spezia

Non sembra avere fine la crisi della Roma, che all’Olimpico si è fatta superare dallo Spezia ai calci di rigore. Garcia, nonostante abbia schierato nella formazione iniziale tanti titolari, non è riuscito ad avere la meglio su uno Spezia messo benissimo in campo. Decisivi gli errori dal dischetto di Dzeko e Pjanic. I giallorossi recriminano per un gol annullato in dubbio fuorigioco a Dzeko.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy