Ansa – Platini contro la Fifa: “È processo politico”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Michel Platini ha annunciato che venerdì non si presenterà, come segno di protesta, davanti alla Commissione etica Fifa che lo giudicherà in merito al presunto pagamento ricevuto da Joseph Blatter, per prestazioni professionali. Platini ha fatto sapere inoltre, attraverso i suoi legali che “il verdetto è già annunciato a mezzo stampa“; inoltre dichiara di essere profondamente indignato“, per questo “processo politico” il cui unico scopo sarebbe “impedirgli di candidarsi come Presidente della Fifa”.