PHOTOGALLERY - Al Gran Galà è dominio Juve: premiati sette giocatori e Allegri

PHOTOGALLERY – Al Gran Galà è dominio Juve: premiati sette giocatori e Allegri


La Juventus domina il Gran Galà del Calcio 2015. I bianconeri, infatti, hanno conquistato praticamente tutti i trofei possibili. La Vecchia Signora, infatti, è stata nominata migliore squadra dell’anno e Max Allegri ha trionfato nella categoria degli allenatori.

Nella formazione dei migliori calciatori dell’annata, inoltre, sei undicesimi sono juventini. Scopriamo insieme quali nella gallery:

Carlitos Tevez è stato nominato MVP della stagione.

Non poteva essere diversamente. La stagione 2014-2015 sarà, infatti, ricordata come una delle migliori della storia della Vecchia Signora, culminata con la vittoria dello scudetto e della Coppa Italia e l’approdo in Finale di Champions League nella sfortunata serata di Berlino. I sei calciatori bianconeri sono stati i trascinatori della Juventus che è andata. Ne sono, infatti, rimasti soltanto quattro: Pirlo e Tevez sono volati, come sappiamo, oltre oceano.

Durante il Galà, inoltre, Rizzoli è stato premiato come miglior arbitro della stagione e Masina miglior Under 21 della Serie B.

La società bianconera ha pubblicato un comunicato a riguardo su Juventus.com. Eccolo di seguito.

“Ormai è tradizione: la Juventus domina al Gran Galà del Calcio AIC. Questo assioma si è ripetuto anche stasera, quando sono stati premiati i vincitori della V Edizione presso l’Auditorium di Milano. 

eva

La giuria – formata da calciatori della Serie A,  allenatori, arbitri, ex CT azzurri, ex campioni del Mondo ed una selezione di giornalisti – ha individuato tra i migliori 11 ben 6 giocatori che hanno condotto la Juve al quarto scudetto consecutivo. Si tratta di Buffon, Bonucci, Chiellini, Pogba e gli ex Pirlo e Tevez. Tra i vincitori si è distinto anche Daniele Rugani, premiato per la stagione disputata ad Empoli. 

Il tecnico bianconero Allegri è stato indicato come miglior allenatore, mentre la Juventus ha ritirato il premio come migliore società d’Italia, consegnato direttamente al Presidente Agnelli. 

L’anno scorso erano finiti nel dream team ben sette giocatori della Juventus (Buffon, Barzagli, Asamoah, Pirlo, Pogba, Vidal e Tevez), premiata nuovamente sia in panchina sia a livello di club. L’anno precedente, quello riferito alla stagione 2012/13, i riconoscimenti individuali andarono a Barzagli, Chiellini, Pirlo e Vidal, con tecnico e società ancora sugli scudi. Allegri aveva già ricevuto il premio nel 2011, anno della prima edizione del Gran Galà del Calcio AIC, ai tempi dello scudetto con il Milan. Marchisio è stato invece il primo bianconero ad entrare nella top 11 della Serie A (2011) da quando l’evento ha sostituito gli Oscar del calcio. “

 

ULTIME NOTIZIE