Conte: "L'allenatore è un educatore, fondamentale per la crescita dei ragazzi"

Conte: “L’allenatore è un educatore, fondamentale per la crescita dei ragazzi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex allenatore della Juventus e attuale ct azzurro Antonio Conte, ha rilasciato una lunga intervista al mensile Famiglia Cristiana. Sono stati trattati vari argomenti, ovviamente anche tematiche legate al mondo del pallone e in particolare al modo di interpretare il ruolo di allenatore. Ecco quanto evidenziato da SpazioJ.it:

ALLENATORE COME EDUCATORE – “L’allenatore è un educatore. E questo deve bastare. Nel nostro ambiente c’è un detto che fa capire il problema e dice che il calciatore più forte dovrebbe essere orfano. Noi allenatori abbiamo un ruolo fondamentale per la crescita dei ragazzi e non possiamo essere portatori di esempi negativi”.

SEMPRE DETERMINATO – “Io sempre arrabbiato? No, dai, non sono sempre così, lo capisce chiunque e poi ognuno ha un suo modo di comportarsi e di essere. Io sono determinato e cerco di dare tutto quello che ho. E in cambio ricevo tanto, davvero”.

 

Oscar Toson

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy