Fiorentina con la testa all'Europa League. Sousa: "Non pensiamo alla sfida con la Juventus"

Fiorentina con la testa all’Europa League. Sousa: “Non pensiamo alla sfida con la Juventus”


La prossima avversaria in campionato della Juventus avrà ancora una sfida prima di potersi concentrare contro i bianconeri: battere il Belenenses. La sfida di Europa League impegnerà la Viola domani, e Paulo Sousa non vuole cali di concentrazione nonostante l’importante match di domenica sera in campionato. Ecco quanto ha dichiarato a Sky Sport.

PRIMO PENSIERO – “Ci siamo preparati e siamo pronti per la partita che sicuramente non capita nella settimana peggiore. Nonostante le difficoltà abbiamo la possibilità di vincere e passare il turno. Vogliamo accedere alla fase successiva con un buon risultato domani”.

LA JUVENTUS – “Il clima in città in vista della gara contro la Juventus è particolare ma vogliamo vincere domani anche per affrontare con maggiore serenità la gara contro i bianconeri. Mi fa piacere che il pubblico juventino non mi abbia messo da parte, ovunque vado vengo sempre accolto con grandissimo rispetto e di questo sono davvero orgoglioso”.

eva

L’allenatore viola cerca quindi di placare gli animi, anche se la sfida a Firenze come a Torino è estremamente sentita. Una rivalità sempre difficile da arginare, ma che, per adesso, dovrà essere assopita in vista dell’importante impegno europeo.

ULTIME NOTIZIE