Juventus con più fiducia, Sconcerti: “Dybala è la svolta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La rimonta juventina non può passare inosservata. Roma e Fiorentina sono a tiro, l’Inter e il Napoli sono le uniche due che stanno tenendo il passo al momento. La difesa è tornata rocciosa, la squadra non è più rotta in due tronconi e davanti si fa male, soprattutto con Dybala; la Juventus attende, resta quadrata e colpisce al momento giusto, come spesso fatto anche l’anno scorso.

Il progresso bianconero non poteva non essere materia di studio di Mario Sconcerti, opinionista targato Sky e penna del Corriere della Sera: “La Juventus non ha ritrovato pienamente il gioco, ma continua ad essere meglio degli altri. La svolta? Dybala. I suoi compagni hanno la certezza che davanti c’è qualcuno che può decidere le partite; la difesa non è più fine a se stessa, ma il primo passo per andare a segnare”.

La sensazione è proprio questa, ovvero di una fiducia nella qualità del compagno. Fino ad un mese fa ognuno sembrava giocasse da solo, come non si fidasse degli altri per risolvere le partite, creando invece un effetto negativo sul gioco. Ora c’è armonia ed equilibrio, proprio come l’anno scorso.

Roberto Moretti