Furto Alisson, la Juventus soffia il portiere alla Roma

Mentre la stagione entra nel vivo, mentre la rimonta bianconera sta trovando praterie in cui correre, un colpo di mercato è stato chiuso in questi giorni dalla Juventus. Per il dopo Buffon non ci sarà Neto, o non solo lui: un altro brasiliano vestirà bianconero dalla prossima stagione, come testimonia la Gazzetta dello Sport.

LE CIFRE – Chi è? Si chiama Alisson Becker, portiere ventitreenne dell’Internacional e della Nazionale brasiliana, di origini tedesche. La Juventus chiude l’affare a sette milioni, versati alla Doyen, fondo d’investimento che gestisce il portiere. Per lui si prospetta la conclusione della stagione in Brasile, per poi aggregarsi alla Juventus da luglio.

LO SCIPPO – Retroscena di mercato narrano che il ragazzo fosse in trattativa fitta ed inoltrata con la Roma, che rimarrà orfana di Szczesny a fine campionato e quindi senza un titolare. I giallorossi lavoravano al colpo e già pensavano di farlo giungere in capitale a gennaio, girandolo poi in prestito. Ma non sarà così, per Alisson ci sarà un futuro da nuovo Buffon. Perché di talento ce n’è davvero tanto…

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy