Furto Alisson, la Juventus soffia il portiere alla Roma

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mentre la stagione entra nel vivo, mentre la rimonta bianconera sta trovando praterie in cui correre, un colpo di mercato è stato chiuso in questi giorni dalla Juventus. Per il dopo Buffon non ci sarà Neto, o non solo lui: un altro brasiliano vestirà bianconero dalla prossima stagione, come testimonia la Gazzetta dello Sport.

LE CIFRE – Chi è? Si chiama Alisson Becker, portiere ventitreenne dell’Internacional e della Nazionale brasiliana, di origini tedesche. La Juventus chiude l’affare a sette milioni, versati alla Doyen, fondo d’investimento che gestisce il portiere. Per lui si prospetta la conclusione della stagione in Brasile, per poi aggregarsi alla Juventus da luglio.

LO SCIPPO – Retroscena di mercato narrano che il ragazzo fosse in trattativa fitta ed inoltrata con la Roma, che rimarrà orfana di Szczesny a fine campionato e quindi senza un titolare. I giallorossi lavoravano al colpo e già pensavano di farlo giungere in capitale a gennaio, girandolo poi in prestito. Ma non sarà così, per Alisson ci sarà un futuro da nuovo Buffon. Perché di talento ce n’è davvero tanto…