Inter- Genoa, Mancini solo in testa alla classifica. Grifone sconfitto per 1 a 0

Inter- Genoa, Mancini solo in testa alla classifica. Grifone sconfitto per 1 a 0


L’Inter dopo la sconfitta di Napoli torna alla vittoria, portandosi, così, in testa alla classifica per una notte. I padroni di casa partono con il piede sull’acceleratore nel primo tempo, lottando su tutti i palloni. Medel e Melo fanno diga in mezzo al campo, proteggendo i 4 attaccanti schierati da Mancini. Tanti tocchi dell’Inter al limite dell’area che spesso, però, si concludono in un nulla di fatto con la difesa ben schierata da Gasperini. Il Genoa corre un grande rischio a due minuti dalla fine del primo tempo con Perin che compie un autentico miracolo su un tiro a botta sicura di Ljajic, ben servito da Telles.

La ripresa si apre con Brozovic che prende il posto di Felipe Melo uscito per precauzione dopo uno scontro aereo con il suo compagno Medel. Il Genoa sembra più propositivo e si fa vedere dalle parti di Handanovic, senza mai impensierire il portiere sloveno, ma ecco che l’Inter sblocca il risultato con una punizione assassina di Ljajic.

Il tecnico rossoblu prova a cambiare qualcosa con gli ingressi di Pandev e Diego Capel, schierandosi a specchio con un 4-2-4. Il tutto si conclude con un nulla di fatto. Il Genoa perde 1 a 0 senza mai creare un vero pericolo alla difesa dell’Inter praticamente insuperabile. Da riportare l’espulsione di D’Ambrosio nel finale per doppia ammonizione.

eva

Alberto Gencarelli

ULTIME NOTIZIE