Pereyra, altro infortunio: il rientro in campo è sempre più lontano

Pereyra, altro infortunio: il rientro in campo è sempre più lontano


Nel pieno delle condizioni fisiche, Roberto Pereyra avrebbe fatto davvero comodo ad Allegri: visto il mercato non soddisfacente per il ruolo di trequartista, l’argentino sarebbe stato l’interprete perfetto per quella posizione, consentendo ad Allegri di utilizzare con più frequenza il “suo” 4-3-1-2. I numeri, però, dicono altro: Pereyra conta solamente nove presenze in stagione ed è costretto a stare ai box da più di un mese per colpa di un infortunio muscolare. Sembrava prossimo al recupero, invece l’allenatore bianconero Max Allegri in conferenza stampa pre-Lazio ha gelato tutti: “Pereyra ha avuto un risentimento al flessore”.

Un calvario che sembra senza fine e per la Juventus questo è il ventiduesimo infortunio muscolare in una stagione che sembra maledetta da quel punto di vista. “Il problema è in un punto molto delicato sulla cicatrizzazione del muscolo e del tendine”, dice Allegri riguardo a Pereyra, facendo presagire tempi di recupero non brevissimi. Visto l’avvicinarsi della sosta natalizia, sembra molto probabile che l’argentino non possa rivedere il campo prima del 2016, anche se, per ora, è difficile stabilire una data precisa per il suo rientro. L’infermeria bianconera, quindi, non sembra proprio volersi svuotare.

eva

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE