Lazio-Juve tra numeri, statistiche ed ex di turno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nell’anticipo di lusso del venerdì sera, la Lazio ospita la Juventus all’Olimpico. I biancocelesti però non vivono un grande momento, con un solo punto guadagnato nelle ultime 5 di campionato. Diverso l’umore in casa Juve, rivitalizzato dopo un inizio stentato: 12 punti nelle ultime 5. Statistiche e morale sono tutti dalla parte della Vecchia Signora.

I PRECEDENTI – Quella di venerdì sarà la gara numero 170 tra Lazio e Juventus tra Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Nelle 169 sfide disputate, sono 84 i successi bianconeri, 42 quelli capitolini e 43 i pareggi. La Juventus è il club che ha battuto più volte i biancocelesti. La Lazio non sconfigge la Juventus dal 2-1 della semifinale di Coppa Italia del 2013, con la rete di Floccari in pieno recupero che fece volare i biancocelesti in finale (poi vinta contro la Roma). In campionato la situazione peggiora perché Biglia e compagni non vincono contro la Vecchia Signora da ben 20 sfide: l’ultimo successo risale al 6 dicembre 2003, quando Corradi e Fiore firmarono il 2-0. Da allora sono arrivati appena 6 pareggi e 14 vittorie bianconere.

PIOLI VS ALLEGRI – Non sono incoraggianti nemmeno i precedenti per Pioli, visto che in undici confronti diretti non ha mai battuto l’allenatore bianconero: 3 pareggi e ben 8 ko alla guida di Lazio, Chievo e Bologna. Meglio è andata ad Allegri, che ha un bilancio in attivo contro i capitolini. In quindici precedenti contro le aquile, il livornese ha messo insieme otto successi, quattro pari e altrettante sconfitte.

GRANDI EX – Antonio Candreva, che ha giocato 16 partite di campionato in bianconero nel 2010, da avversario ha trasformato un rigore nell’1-1 del gennaio 2014. Altro grande ex è Alessandro Matri che in maglia bianconera ha vinto tre scudetti, due Supercoppe Italiane e una Coppa Italia. Il bomber, però, da avversario ha punito quattro volte i piemontesi, quando vestiva la maglia del Cagliari tra il 2009 e il 2010. Tornerà da ex all’Olimpico anche Hernanes (nonostante sia infortunato): lo scorso anno con la sua doppietta regalò i tre punti all’Inter e rallentò la corsa Champions delle aquile in una notte stregata.

 

Oscar Toson

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook