Boca Juniors, rivelazione di Angelici: “Calleri giocherà in Italia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chelsea? No grazie. Questa è la risposta alla cessione di Jonathan Calleri, data direttamente dal numero uno del Boca: Daniel Angelici. Sì, perché il presidente xeneize ha lasciato una dichiarazione clamorosa all’agenzia Telam: “Il ragazzo giocherà in Italia”.

SU DI LUI – La Juventus è una delle più interessate al giovane argentino, il quale ha impressionato non poco con i sui 15 gol in 37 presenze tra campionato e coppe. Ma la Signora non è l’unica interessata: su di lui c’è prepotentemente l’Inter, che lo segue assiduamente da più di un anno. Negli ultimi tempi infatti Ausilio ha aumentato il pressing, ravvivando sempre più i contatti col Boca per arrivare al talentuoso ventiduenne.

LE PAROLE DI ANGELICI –La cessione di Calleri è definita al 99 per cento – afferma Angelici – e sarà venduto a un fondo d’investimento inglese e giocherà in Italia”. La sponda nerazzurra sembra dunque la più indicata come destinazione, dato lo sforzo impiegato sino ad ora, anche se ogni dubbio sarà sciolto esclusivamente a giugno.

Una cosa sembra ormai certa: il futuro di Calleri potrebbe essere tutto nostrano.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook