Serie A, il "Moviolone" della 14a giornata: alla Lazio manca un gol; follie di Pavoletti e Rafael. Nagatomo da rosso

Serie A, il “Moviolone” della 14a giornata: alla Lazio manca un gol; follie di Pavoletti e Rafael. Nagatomo da rosso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La giornata n°14 del campionato di Serie A ha presentato episodi degni di analisi accurata da parte della rubrica di SpazioJ, il “Moviolone”. Attento come sempre, ha rilevato gli accaduti di Empoli-Lazio, Genoa-Carpi, Frosinone-Verona e Napoli-Inter e chiarito con le immagini, i fatti chiave.

GOL AL CASTELLANI –  klose su skorupski (LaStampa) La direzione di Fabbri ( sezione di Ravenna) non è stata impeccabile ma in generale accettabile. Il fischietto “portento” della Serie A, ha visto bene quando nella ripresa annulla una rete alla Lazio: aiutato da Russo (l’arbitro di porta), fischia fallo sul portiere poichè  Skorupski entra in possesso della palla un attimo prima che Klose lo colpisca in scivolata commettendo fallo. Successivamente è  molto più al limite il secondo episodio quando sul tocco di Matri è segnalata una posizione di fuorigioco, sempre di Klose, davvero millimetrica. L’attaccante tedesco sembra essere in gioco ma si tratta di un episodio complicato da gestire. Voto 5.5

DUE SCIOCCHEZZE – rafael gomitata Al “Matusa” di Frosinone in avvio di gara, il portiere dell’Hellas Verona Rafael sgomita Paganini dopo aver catturato il pallone in presa alta. Gesto inconcepibile e senza senso che cambia le sorti del match: espulsione e calcio di rigore per i padroni di casa che si portano in vantaggio con Ciofani.  Voto Rizzoli: 6.5.

pavoletti gomitataAnalogamente, Pavoletti a Marassi regala una gomitata a un difensore del Carpi dopo solo 6′, lasciando i rossoblu in 10 uomini per l’intera durata di gara. Il gesto ingenuo per prendere posizione sul marcatore è ben rilevato da Gavillucci che sanzione il centravanti con la massima pena. Voto 6.5
Si rammenta che entrambi i calciatori hanno ricevuto una squalifica di tre giornate.

CAOS AL SAN PAOLO –  nagatomo su allanNel match più atteso di giornata non mancano episodi da evidenziare. Il gol di Higuain (1-0) sembra essere macchiato da Callejon che lo assiste aiutandosi col braccio: tuttavia le immagini dicono il contrario. La svolta avviene al 43′ quando Nagatomo falcia Allan dopo esser stato superato dal pallone e per doppia ammonizione lascia i nerazzurri in dieci. Mancini incredulo sostiene che il tocco non ci sia stato ma l’entrata del difensore, seppur non cattiva, appare evidente. Il sig. Orsato arbitra all’inglese lasciando correre in più occasione ma avendo sempre in mano la gara. Voto 6.5

Simone Di Sano

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy