Il City ferito da Alex Sandro: offerta clamorosa alla Juve

Il City ferito da Alex Sandro: offerta clamorosa alla Juve


A volte basta poco per far riaffiorare vecchi amori: uno sguardo, una parola… o un cross! Sì, un cross come quello con cui Alex Sandro ha servito Mario Mandzukic per il gol contro il Manchester City. I Citizens, infatti, dopo quel cross e l’ottima partita del terzino brasiliano si sono immediatamente pentiti di non aver chiuso la trattativa che in estate avrebbe potuto portare a Manchester proprio Alex Sandro. I dirigenti inglesi, infatti, avevano deciso di mollare la presa per tentare il colpo a parametro zero la prossima estate, ma non si aspettavano certamente il blitz della Juventus, che con una maxi offerta da ventisei milioni è riuscita a consegnare a Max Allegri il terzino sinistro. Risultato? Forse perché feriti doppiamente, dopo la partita di mercoledì i vertici del City hanno fatto a Beppe Marotta un’offerta clamorosa: 40 milioni di euro per Alex Sandro, svela la Gazzetta dello Sport.

“Non se ne parla nemmeno”, è stata la risposta della Juve, che ha sbattuto la porta in faccia agli inglesi. Troppo tardi, anche perché i terzini sono merce davvero rara nel calcio di oggi e i bianconeri potrebbero aver trovato uno dei più forti in circolazione: altro che 40 milioni, certi colpi non hanno un prezzo.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE