26 novembre 1996, la Juventus è campione del mondo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il 26 novembre non è solo il giorno dopo l’importante vittoria contro il Manchester City che permette ai bianconeri di accedere agli ottavi di finale della Champions. Il 26 novembre in casa Juve è ricordato soprattutto per quello che accadde oramai 19 anni fa, nel lontano 1996.

Nell’allora Coppa Intercontinentale, la Juventus arriva come campione d’Europa in carica dopo aver battuto l’Ajax all’Olimpico ai calci di rigore. La rivale è il River Plate, detentore della Coppa Libertadores, guidato da Ramón Díaz. Il match va in scena a Tokyo al National Stadium. E al minuto 81, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Alessandro Del Piero mette a segno uno dei gol più importanti della storia bianconera. La partita termina 1 a 0 e la Juventus si laurea campione del mondo per la seconda volta nella sua storia dopo il trionfo nel 1985 contro l’Argentinos Juniors.

Ecco un video che celebra quella vittoria di 19 anni fa:

 

Oscar Toson

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook