TMW - Juve-City, parla Cuccureddu: "Il turn over non serve a niente. Spero che i bianconeri vincano"

TMW – Juve-City, parla Cuccureddu: “Il turn over non serve a niente. Spero che i bianconeri vincano”


Manca poco alla sfida che potrebbe regalare la qualificazione agli ottavi, e la Juventus è pronta per accogliere il Manchester City allo Stadium. Una vittoria potrebbe regalare un prezioso primo posto nel girone, che faciliterebbe non poco il cammino europeo della squadra di Allegri. Del match di stasera parla, in esclusiva per TuttoMercatoWeb.com, l’ex bianconero Antonello Cuccureddu.

VITTORIA E QUALIFICAZIONE – “Spero che la Juve vinca e si qualifichi, almeno potrebbe pensare solo al campionato e i giocatori sarebbero più rilassati. I campioni d’Italia hanno la qualità per vincere e nello spogliatoio c’è molto entusiasmo dopo le ultime vittorie. Il City sta attraversando un momento particolare, ma la Juve non dovrà pensare che il club inglese scenda in campo con la testa altrove vista la qualificazione già ottenuta”.

IL MODULO – “Non è un discorso di modulo ma di uomini. In base a chi agirà sugli esterni cambierà il volto della squadra. Credo che se i giocatori saranno al top della forma la Juve potrà vincere”.

L’ATTACCO – “Queste sono cose che solo l’allenatore può sapere, ma se fossi in Allegri darei continuità agli stessi. Il turn over in questi momenti potrebbe essere controproducente, in una grande squadra non ci dovrebbero essere dubbi di formazione. Credo che dovrebbero scendere in campo quasi sempre gli stessi in modo da acquistare fiducia partita dopo partita. Mandzukic ha bisogno degli esterni per rendere al meglio”.

IL PRONOSTICO – “Non dico un risultato esatto. Penso che servirà la massima concentrazione per staccare il pass per gli ottavi”.

ULTIME NOTIZIE