Cuadrado e Alex Sandro, le armi di Allegri per battere il City

Cuadrado e Alex Sandro, le armi di Allegri per battere il City


Certo, armi a sorpresa meglio non chiamarle perchè il loro talento è sotto gli occhi di tutti, ma armi sì e serve solo questo per sorprendere gli avversari. La Juventus prepara la gara contro il City e Max Allegri sta opzionando i vari moduli e cambi di formazione. Il Mister manderà in campo gli uomini migliori perchè la posta in palio è alta e il primo posto del girone è l’obiettivo principale. E si si parla di uomini migliori, il riferimento a Cuadrado e Alex Sandro è d’obbligo.

Il colombiano aveva convinto Allegri già alle prime uscite, mentre il brasiliano ha agito da diesel e ha conquistato la fiducia del Mister di recente. Nella sfida contro il Milan Alex Sandro è stato uno dei migliori in campo, non solo per l’assist vincente a Dybala, ma anche per i movimenti giusti e per la velocità con cui correva sulla fascia. Mercoledì dunque toccherà a loro scardinare la difesa del City, puntando appunto sulla velocità e sul dribbling.  Basterà viaggiare su ritmi più alti degli avversari e sfruttare le doti tecniche di Cuadrado e Alex Sandro che non dovranno fare nient’altro che riuscire a mandare in confusione la difesa del City. Perchè se è vero che sarà una gara fondamentale, fondamentale sarà mandare quella palla in rete per la gioia dello Stadium.

ULTIME NOTIZIE