Barça di un altro pianeta, Roma travolta 6-1

Barça di un altro pianeta, Roma travolta 6-1


Sei a uno. Il risultato parla da solo: il Barcellona stravince, tra le mura amiche del Camp Nou, la sfida con la Roma grazie ad un’altra prestazione di livello elevatissimo dopo quella del Clasico di sabato scorso. Che per i giallorossi non sarebbe stata una partita facile lo si era capito fin dalle prime battute, e infatti bastano solo diciotto minuti per vedere i blaugrana avanti di due gol: prima Suarez appoggia il pallone in rete da posizione più che favorevole su assist di Dani Alves, poi Messi trafigge con un delizioso pallonetto Sczeczny. Al 44′ Suarez sigla il gol del 3-0 con una conclusione imparabile.

La gara può ormai ritenersi virtualmente chiusa, ma nella ripresa c’è spazio per altri tre gol: prima Piquè segna un gol a porta vuota servito da Messi, prosegue la Pulce con un tiro ravvicinato e Adriano sigla il gol del 6-0, spedendo in rete il pallone dopo un errore dal dischetto di Neymar. Nel finale c’è spazio anche per un gol di testa di Edin Dzeko, che al minuto 82 si è reso protagonista di un errore dagli undici metri.

 

ULTIME NOTIZIE