Buffon come Scirea, Donnarumma: "Che emozione abbracciarlo!"

Buffon come Scirea, Donnarumma: “Che emozione abbracciarlo!”


Serata dai grandi contenuti per gli amanti degli estremi difensori quella di ieri, quando Donnarumma e Buffon si sono affrontati in Juventus – Milan. Il primo, classe 1999, sta dimostrando qualità interessanti che, mischiate a all’incoscienza del giovane, hanno tolto Diego Lopez dall’undici iniziale e inserito nell’elenco di quei prospetti futuri; il secondo vive l’ennesima giovinezza della carriera e proprio ieri ha raggiunto le 552 partite in bianconero tra campionato e Coppe, eguagliando un altro immenso capitano della storia juventina, Gaetano Scirea.

Grande interesse mediatico ha avuto l’abbraccio tra i due portieri a fine gara e lo scambio maglia, quasi un passaggio del testimone, un naturale proseguo di una dinastia di fenomeni. Il portierino rossonero a fine gara ha postato una foto sul suo profilo Facebook, commentando: “Abbracciare il portiere più forte del mondo, che emozione! Grazie Gianluigi Buffon!”

Roberto Moretti

ULTIME NOTIZIE