Osvaldo-Juve, il Boca in vantaggio. Ma Calleri intima: "Se torna qui, io cambio squadra"

Osvaldo-Juve, il Boca in vantaggio. Ma Calleri intima: “Se torna qui, io cambio squadra”


Quello tra la Juventus e Osvaldo si potrebbe definire un “amore invernale”. Sì perchè come un mantra, durante i mesi freddi, da ormai tre anni, l’ex attaccante di Roma e Inter (tra le altre) viene accostato alla Signora. La passata stagione un suo ritorno in bianconero parve a un passo, ma la dirigenza alla fine decise di puntare su un altro ritorno: quello di Matri.

Ora secondo diverse voci di mercato a gennaio Osvaldo cambierà squadra. Due le favorite su tutte: Juve e Boca, con la squadra (attuale) di Tevez in netto vantaggio. Tuttavia da Buenos Aires, un autorevole giocatore ha già dichiarato di non gradire l’acquisto di Osvaldo: “Se arriva il tecnico e mi dice che arriva Osvaldo e quindi sarò una riserva, vorrà dire che dovrò andarmene” ha dichiarato Jonathan Calleri ai microfoni di Espn -aggiungendo- “Adesso parlerò con la famiglia, metteremo tutto sul tavolo e decideremo quale sarà la cosa migliore da fare per il futuro”.

Calleri sta facendo splendidamente in questa stagione, tanto da essere accostato a diverse squadre europee prestigiose, tra cui il Chelsea. Se il Boca decidesse di non privarsi di un simile centravanti, significherebbe rinunciare automaticamente a Osvaldo che, dunque, avrebbe reali possibilità di giocare di nuovo con la maglia bianconera.

ULTIME NOTIZIE