Cesena, parla Sensi: "Resto fino a giugno"

Cesena, parla Sensi: “Resto fino a giugno”


La più grande rivelazione di questo campionato di serie B è senza alcun dubbio il giovane, classe 1995, Stefano Sensi. Il calciatore del Cesena è stato più volte paragonato dagli addetti ai lavori a Marco Verratti per diversi fattori: il ruolo, quello di regista puro, le movenze e soprattutto per la struttura fisica minuta, ma che lascia comunque trasparire potenza e dinamicità. Stefano Sensi è finito nel mirino delle “big” del calcio italiano e la Juventus, sempre attiva sul mercato, sembra pronta a bruciare la concorrenza per assicurarsi il giovane classe 1995. Il calciatore del Cesena, ai microfoni della Rai, ha fatto chiarezza sul proprio futuro.

“Il mio futuro non lo so. La società dice che resterò a Cesena fino a giugno, a gennaio ci penserò solo se dovesse succedere qualcosa di nuovo. Il mio idolo? E’ Xavi”.

LUCA PIEDEPALUMBO

ULTIME NOTIZIE