Juve, Rugani non si muove o quasi...

Juve, Rugani non si muove o quasi…


Come Neto c’è un altro giocatore in casa Juve che non riesce a trovare spazio, un ragazzo che è arrivato quest’estate dall’Empoli come promessa del calcio italiano ed ora è al centro di un caso. Per Rugani, ad oggi, nessuna presenza in campionato e solo qualche minuto in Champions, troppo poco, per quello ritenuto da tutti il futuro della difesa azzurra. Tante, allora, le chiamate in corso Galileo Ferraris, da parte dei club interessati a Daniele: Manchester Utd, Arsenal e Napoli(con gli ultimi favoriti dal rapporto Sarri-Rugani). Sembra, però, che la dirigenza bianconera, come riporta Tuttosport, abbia sciolto la questione: Daniele non si vende, il Napoli deve rassegnarsi. Le potenzialità del ragazzo sono sotto gli occhi di tutti, un eventuale cessione potrebbe avvenire tra 2-3 anni, quando il valore del suo cartellino potrebbe raggiungere quotazioni monstre, e poi venderlo comporterebbe intervenire sul mercato, e trovare un ottimo interprete del ruolo, senza spendere il gruzzolo ottenuto, dall’eventuale cessione, non sarebbe facile. Rugani non sarà ceduto a titolo definitivo, resta, però, aperta l’ipotesi del prestito, magari per far tornare il giocatore ai livelli raggiunti ad Empoli, e convincere definitivamente Allegri a schierarlo, già dall’anno prossimo, più volte titolare.

Carlo Iacono

ULTIME NOTIZIE