Verso Empoli-Juve - Si torna al 4-3-3, spazio per Sandro e Mandzukic. Khedira in gruppo, domani Allegri parlerà alle 13.30

Verso Empoli-Juve – Si torna al 4-3-3, spazio per Sandro e Mandzukic. Khedira in gruppo, domani Allegri parlerà alle 13.30


15.50, KHEDIRA IN GRUPPO – Dal sito ufficiale della Juventus, il resoconto dell’allenamento odierno, terminato intorno alle 15.20: “Riscaldamento, tecnica individuale e di squadra e affinamento degli schemi tattici in vista di Empoli-Juventus. E’ stato questo il menu riservato da Allegri e dal suo staff ai giocatori bianconeri per la seduta d’allenamento del giorno, svoltasi a Vinovo questa mattina. Ha svolto la sessione con il resto del gruppo Sami Khedira. Domani si replica prima della conferenza stampa del mister, prevista allo Juventus Center alle ore 13,30 (come sempre in diretta Twitter e streaming, sul sito, per i JMember). Nel primo pomeriggio è quindi prevista la partenza alla volta della Toscana, dove i Campioni d’Italia sono attesi per il 12° turno di campionato con calcio d’inizio previsto al Castellani alle ore 15.”

10.30, LE ULTIME – Quando si è sul filo del rasoio, qualsiasi partita può diventare decisiva o fatale per un allenatore: lo sa bene Massimiliano Allegri che non ha certamente intenzione di sottovalutare Empoli-Juventus, prossimo impegno dei bianconeri in campionato. Il tecnico bianconero potrebbe essere costretto ad effettuare un po’ di turnover dopo il derby e la Champions League, ma allo stesso tempo sa di non poter esagerare viste le evidenti difficoltà di questa squadra quando mancano troppi titolari. Il match di domenica potrebbe essere l’occasione giusta per giocatori come Alex Sandro e Mandzukic, che non hanno ancora convinto, di dimostrare che i (tanti) soldi spesi in estate per loro non sono stati sprecati.

Allegri riproporrà il 4-3-3 con l’Empoli: in porta ci sarà certamente Gigi Buffon, mentre la coppia centrale di difesa dovrebbe essere composta da Chiellini e Bonucci. Ancora qualche dubbio, invece, per quanto riguarda le fasce: sulla destra c’è il ballottaggio Lichtsteiner-Barzagli, con lo svizzero in vantaggio, mentre a sinistra dovrebbe trovare spazio Alex Sandro anche se non è da escludere a priori la conferma di Evra. A centrocampo Allegri non vuole rischiare Khedira e quindi con Pogba e Marchisio dovrebbe esserci Lemina. Spazio, come detto, per Mandzukic in attacco: a suoi fianchi avrà Cuadrado e Morata.

JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Lemina, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandzukic, Morata.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE