Lotta scudetto, Lippi: "La Juventus c'è ancora. Pirlo all'inter sarebbe geniale"

Lotta scudetto, Lippi: “La Juventus c’è ancora. Pirlo all’inter sarebbe geniale”


Juventus distante, molto, molto distante. Ma non è ancora finita. C’è, sempre e comunque. Questa è l’idea di Marcello Lippi, che vede la Signora ancora in ballo per la lotta al titolo. Il tecnico di Viareggio è intervenuto alla  presentazione della Reset Academy, scuola calcio voluta da suo figlio, e ha esposto il suo pensiero sui bianconeri ai cronisti presenti.

ANCORA IN LOTTA –Finora in Champions la Juventus ha fatto molto bene nel complesso. Ieri ha giocato un ottimo primo tempo contro un avversario che sembrava una furia e ha portato a casa un buon risultato. Scudetto? A -9 dalla vetta, con 29 gare da giocare, non si può considerare ancora fuori dal discorso una squadra come quella bianconera“.

LA GRIGLIA FINALE – “Napoli e Roma, poi Inter e Fiorentina, in terza fila metto Juventus e Milan“.

PIRLO ALL’INTER – Un’idea geniale, quella di Mancini. E’ geniale provare a riportare da noi un genio del centrocampo come Andrea“.

SU CONTE – “E’ uno che dà tutto sè stesso nel lavoro e pretende altrettanto da tutti quelli che sono coinvolti nel progetto. Io potevo scegliere tra un 65% di italiani, lui tra un 35. Per di più non ha campionissimi, ma è riuscito comunque a creare un gruppo forte e può fare risultati importanti“.

ULTIME NOTIZIE