Champions League, la Roma ritrova la vittoria. Volano Barça e Bayern, il Chelsea torna a respirare

Champions League, la Roma ritrova la vittoria. Volano Barça e Bayern, il Chelsea torna a respirare


Dopo le gare di stasera si chiude definitivamente la quarta giornata di Champions.

Il Bayern si impone per 5 a 1 sull’Arsenal di Arsene Wenger, che ora si trova a soli 3 punti nel gruppo F, a pari punti con la Dinamo Zagabria, battuta a sua volta dall’Olympiakos per 2 a 1. Il Barcellona schianta il BATE con una doppietta di Neymar vincendo per 3 a 0, confermandosi capolista solitaria del gruppo E a 10 punti. Segue la Roma che ritrova la vittoria contro il Bayer Leverkusen grazie al rigore di Pjanic che fissa il risultato sul 3 a 2. Il Chelsea di Mourinho riacquista il sorriso, battendo non senza difficoltà la Dynamo Kiev per 2 a 1, portandosi a 7 punti nel gruppo G, dietro al Porto che travolge il Tel Aviv. con il risultato di 1 a 3. Ampiamente qualificato lo Zenit che batte 0 a 2 il Lione e si porta a 12 punti nel gruppo H, seguito dal Valencia a 6 punti che perde però 1 a 0 in casa del Gent.

ULTIME NOTIZIE