Juve-Torino, Cuadrado segna un gol che vale oro

Juve-Torino, Cuadrado segna un gol che vale oro


Ancora una volta all’ultimo minuto, ancora una volta il Derby della Mole è bianconero. Un anno fa Andrea Pirlo fece aspettare circa cinque secondi prima del fischio finale per far esultare i tifosi, quest’anno Juan Cuadrado aspetta qualche secondo di meno, ma la gioia è esattamente la stessa. Anzi, il gol segnato dal colombiano contro il Toro è probabilmente più importante di quello di un anno fa perché potrebbe essere la scossa perfetta per dare la svolta ad una stagione che sta andando decisamente male. Cuadrado ha scelto il momento migliore per segnare il suo primo gol in maglia bianconera, dopo una partita non indimenticabile in cui ha incontrato qualche difficoltà: al 93′ minuto, però, era al posto giusto al momento giusto sul cross di Alex Sandro e, aiutato anche da un po’ di fortuna, è riuscito a trovare rete.

La Juventus oggi non è stata mostruosa, ma certamente non avrebbe meritato di lasciare il prato dello Stadium con un punto solo, soprattutto dopo aver subito un gol del genere da Bovo e aver trovato la traversa di Bonucci nel recupero. Sfortuna che è finalmente sfumata con il gol di Cuadrado, che può aprire nuovi scenari in questa complicata stagione bianconera: è una rete che a livello psicologico significa tantissimo perché regala alla Juve una vittoria fondamentale in un momento cruciale. Tra tre giorni, infatti, si tornerà in campo contro il Borussia M’Gladbach per cercare di staccare il pass per gli ottavi di finale di Champions League, e arrivarci dopo una vittoria nel derby più importante degli ultimi anni darà grande forza ai bianconeri.

Dopo due mesi complicati con pochi risultati positivi, tanti problemi e tanta sfortuna, la svolta potrebbe essere arrivata, guarda caso, con un po’ di buona sorte che ha spinto quel pallone in rete dopo essere stato colpito da un Cuadrado non esattamente coordinato. Difficile, se non impossibile, dire quali possano essere gli obiettivi di questa squadra: quel gol di Cuadrado, per ora, significa soltanto sorpasso sul Toro e decimo posto assicurato. E intanto va bene così.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE