La Juve gioca d’anticipo: già al lavoro per il riscatto di Cuadrado, ecco le cifre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Arrivato nella veste di “occasione di mercato last minute”, Juan Cuadrado ci ha messo poco a sovvertire gerarchie, moduli e convinzioni. Diventato in poco tempo tra gli imprescindibili di Allegri, nel “nuovo” modulo il colombiano è sgravato dagli impegni difensivi e può dunque esprimersi al meglio in avanti, pungendo le difese e facendo impazzire gli avversari. La Juventus ovviamente conosceva il valore del giocatore, ma vedendolo così da vicino ne è rimasta impressionata, a tal punto che già si sta intavolando la questione per il riscatto a fine stagione dal Chelsea.

Il nuovo modulo ibrido passa dai suoi piedi e dalla sua velocità: già 8 partite su 12 giocate, oltre 500 minuti complessivi e già una miriade di dribbling ed occasioni pericolose create. Gli uomini di mercato bianconeri si stanno già muovendo per trovare un’intesa i Blues, per evitare brutte sorprese al termine della stagione. La cifra? Si parla di 20 milioni più bonus, per un Cuadrado tutto bianconero che vuol continuare a dar spettacolo.

 

Oscar Toson