Un Morata stellare: la Juve studia il piano anti Real

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il nome dell’uomo da Champions è sempre più quello di Alvaro Morata. Lo spagnolo è diventato l’uomo in più delle notti europee bianconere, dimostrando la propria grinta e, soprattutto, il proprio valore. Quest’ultimo non è una questione da sottovalutare, anche perché il rischio che aumenti porta, inevitabilmente, anche ad un altro, quello chiamato Real Madrid.

QUESTIONE DI RECOMPRA – I bianconeri non devono infatti dimenticare che lo spagnolo è ancora legato ai blancos, questo a causa della clausola di “recompra” inserita nel momento del suo acquisto. Il Real potrà infatti esercitare tale diritto di riacquisto sia al termine della stagione in corso che a quello della successiva, per un massimo di 30 milioni di euro. Un pericolo reale dunque, che, per il ruolo imponente che l’attaccante si sta conquistando nella squadra di Massimiliano Allegri, va subito arginato.

STUDIO STRATEGICO – La situazione necessita dunque di una soluzione. Secondo quanto riportato da Goal Italia, la dirigenza bianconera starebbe già studiando una strategia per riuscire a strappare un accordo al Real Madrid, in maniera tale da poter definitivamente dimenticare la questione “recompra”. Gli ottimi rapporti tra i due club e, soprattutto, tra Agnelli e Florentino Perez, potrebbero facilitare non di poco il tutto. Anche il club spagnolo ha un’alta valutazione per Morata, giocatore da sempre stimato, dunque non sarebbe sbagliato affermare che le aspettative nei suoi confronti sono elevate e non solo in casa Juventus.

La questione dovrà dunque risolversi e, muovendosi il prima possibile, il club torinese potrebbe facilmente riuscire a far completamente suo il numero 9, rendendolo il cardine inamovibile della Signora presente e futura. Perché con la sua aggressività e freddezza, l’investimento di 20 milioni effettuato lo scorso anno si è rivelato più che azzeccato, per un giocatore che con le sue incredibili doti ha sempre lasciato il segno nelle partite più decisive. Ecco perché sembra giunto il momento di tenerselo ben stretto, ora più che mai. Non ci sono “recompre” che tengano.

Mattia Riccio (@MattRiccio11)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook