Verso #JuveChievo – Sarà 4-3-1-2: rientra Marchisio, ballottaggio in attacco. Allegri sceglie Barzagli in difesa

Ore 17.00, BIANCONERI A LAVORO A VINOVO – È iniziato da circa un’ora, agli ordini di Max Allegri, l’allenamento dei bianconeri. Gruppo quasi al completo, assenti solo gli acciaccati  Khedira e Asamoah che proseguono con il programma di allenamento differenziato. Sempre più probabile che l’undici iniziale nella sfida di domani sarà quello precedentemente anticipato su SpazioJ, con Buffon tra i pali, linea difensiva formata da A.Sandro, Bonucci, Barzagli, Lichtsteiner; centrocampo formato da Sturaro, Marchisio e Pogba; in attacco Hernanes a supporto di Dybala e Morata.

ORE 12.20, DALLA CONFERENZA – Molte indicazioni sono arrivate direttamente dalla conferenza stampa di Massimiliano Allegri. Come la scelta dei difensori, ad esempio: ci sarà infatti Barzagli al centro della retroguardia, con uno tra Bonucci e Chiellini al suo fianco. Sui lati, Alex Sandro sostituirà lo squalificato Evra, mentre Lichtsteiner dovrebbe fare staffetta con Martin Caceres. In mezzo, ecco il ritorno di Marchisio: Allegri l’ha confermato titolare, così come sembra scontata una maglia dal primo minuto per Paul Pogba. Ballottaggio invece tra Cuadrado e Sturaro per l’ultima opzione a centrocampo, dubbi che persistono anche in avanti: Morata o Dybala? Chissà. Forse l’argentino, di sicuro il croato Mandzukic. Ah, poi torna il trequartista: sarà Hernanes.

JUVENTUS, 4-3-1-2 – Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Marchisio, Pogba; Hernanes; Dybala, Morata.

ORE 10.00, LA VIGLIA DI #JUVECHIEVO – Contro il Chievo, domani sera allo Juventus Stadium, per Allegri e i suoi ragazzi è come se partisse un nuovo campionato. I bianconeri, dopo un catastrofico inizio di Serie A, vogliono cancellare lo zero in classifica e avvicinarsi nel migliore dei modi alla delicata sfida di Champions contro il City.

DIFESA A 4, MARCHISIO E TREQUARTISTA – Concentrazione, condizione fisica perfezionata e un solo imperativo: vincere! In casa Juve sono tutti fiduciosi, consapevoli della forza e della qualità di una rosa eccellente. Torna a sorridere anche Massimiliano Allegri che, grazie alla pausa per le Nazionali, ritrova in un solo colpo la difesa a 4, Marchisio in regia, il trequartista e Alvaro Morata, pienamente recuperato dall’influenza..

Domani contro il Chievo si ritornerà al 4-3-1-2, modulo sul quale lo staff tecnico ha potuto lavorare a lungo con i nuovi acquisti (Alex Sandro ed Hernanes in primis, esentati dalla convocazione in nazionale). In difesa, davanti a Buffon, ci saranno Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini e, appunto, Alex Sandro. A centrocampo torna Marchisio in regia con Sturaro e Pogba ai suoi fianchi. In avanti occhi puntati su Hernanes: il brasiliano ex Inter agirà a supporto della coppia Dybala-Morata.

ALLE 12 PARLA ALLEGRI – Oggi alle 12, dalla sala stampa dello Juventus Media Center, torna a parlare Massimiliano Allegri in conferenza. SpazioJ.it seguirà live l’evento, riportando le dichiarazioni del tecnico bianconero.

Nicola Frega (@NicolaFrega)

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy