Altro colpo basso per Mediaset: in alcune zone d’Italia la Champions non sarà esclusiva!

champions-league-670x280
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ancora un colpo basso per Mediaset Premium. Dopo l’oscuramento sulla piattaforma Sky di Zdf, che avrebbe trasmesso in chiaro alcune partite della Champions League, c’è un’altra tv straniera che è pronta a fare altrettanto.

Si tratta della svizzera RSI LA2, canale che trasmette in digitale terrestre ma che viene erogato anche in alcune zone del Nord Italia: si riesce a vedere nelle province di Como, Varese, Novara e nella provincia occidentale di Milano. Nulla di irregolare, tra l’altro: è il cosiddetto fenomeno dell’overspill, ossia lo sforamento naturale che serve a garantire totalmente la propria area di competenza e che è protetto dal diritto internazionale. Niente esclusiva Mediaset allora per la Champions League, almeno in alcune zone d’Italia, dove i tifosi della Juve e della Roma potranno vedere gratuitamente e legalmente le partite delle loro squadre del cuore.