Futuro Chiesa, novità in arrivo: la situazione

L’ala della nazionale sarà impegnata in Germania per l’Europeo, nel frattempo si ragionerà sul prossimo futuro.

Dopo l’addio di Allegri è partita la programmazione per la stagione 24/25 in casa Juventus: Giuntoli è andato dritto su Thiago Motta per la panchina, facendo firmare un triennale all’ex Bologna. Ora l’obiettivo è rifondare la rosa in vista degli impegni europei della prossima stagione: il primo acquisto del nuovo corso bianconero sarà Di Gregorio, in arrivo per 18 milioni dal Monza.

A quanto si apprende, gli obiettivi principali sembrano essere Teun Koopmeiners e Riccardo Calafiori: per i due giocatori servirà un esborso importante e non è quindi da escludere che possano esserci dei sacrifici sul mercato in uscita per finanziare quello in entrata.

L’indiziato principale a lasciare Torino è Matias Soule, valutato circa 30 milioni e che ha tantissimi estimatori sia in Italia che all’estero; sarà poi da chiarire anche la situazione Chiesa: sull’esterno della nazionale ci sono importanti novità in arrivo.

Juventus, Chiesa in partenza?

Federico Chiesa e la Juventus potrebbero separarsi questa estate: stando a quanto riportato da Fabrizio Romano, l’esterno non è ritenuto incedibile a Torino e potrebbe quindi lasciare la Vecchia Signora davanti ad un’offerta importante.

Juvenrus, Chiesa in partenza?
L’agente di Chiesa sarà in Italia settimana prossima per discutere del futuro della stella della nazionale (lapresse)-spazioj.it

L’agente dell’ex Fiorentina, Fali Ramadani, sarà in Italia la prossima settimana per discutere di tutte le opzioni per il prossimo futuro del suo assistito: il calciatore ha molti estimatori in Italia e anche all’estero e rappresenta una grande opportunità di mercato dato il contratto in scadenza a giugno 2025.

La sensazione è comunque che nulla verrà deciso fintanto che Chiesa sarà impegnato con la Nazionale per gli Europei di Germania, dove sarà uno dei punti cardini del progetto di Spalletti.

 

Impostazioni privacy