Juventus, dalla Spagna sono sicuri: il giocatore vuole tornare in bianconero

Prosegue l’avvicinamento all’apertura della finestra estiva di mercato e in ottica Juventus si apre la pista a un ritorno.

La prossima stagione sarà fondamentale in casa Juventus ma prima si dovrà operare sul mercato (che inizierà il 1 luglio). Numerosi i cambiamenti, a partire dal tipo di annata che i giocatori bianconeri affronteranno: al campionato e alla Coppa Italia si aggiungeranno infatti Supercoppa, Champions League e Mondiale per Club. In poche parole alla Juventus servirà una rosa più lunga e più competitiva, che sia in grado di combattere su più fronti. Altro fondamentale cambiamento avverrà in panchina, dove inizierà l’era Thiago Motta, che si spera possa replicare quanto di buono fatto vedere con il Bologna.

Valutando i principi di gioco dell’allenatore italo-brasiliano, ci sarà un mercato improntato sul cambiamento: dal portiere che dovrà essere abile con i piedi per far partire la costruzione dal basso (e qui si spiega il forte interesse su Di Gregorio), ai difensori che aggrediscono alti sulla linea di metà di campo (piace Calafiori, che farebbe lo stesso percorso di Motta) fino a una mediana forte fisicamente e dinamica (tra i radar della società il solito Koopmeiners e Douglas Luiz). Per quanto riguarda invece l’attacco della Juventus, è recente l’indiscrezione che vedrebbe la volontà di un ex bianconero di tornare a Torino.

Juve, Morata gradirebbe un ritorno in bianconero

Dalla Spagna sono sicuri: Morata vorrebbe tornare alla Juventus. Lo riporta Elgoldigital (quotidiano sportivo spagnolo), secondo il quale Alvaro Morata non avrebbe scartato l’idea di un possibile terzo ritorno alla Vecchia Signora. L’atletico Madrid starebbe infatti pensando alla cessione del classe 1992, che viene valutato tra i 15 e i 20 milioni di euro. L’attaccante della nazionale spagnola ha già rifiutato diverse offerte dall’Arabia Saudita, ribadendo di voler tornare in bianconero in caso di addio dai Colchoneros.

Morata vuole tornare alla Juventus
Alvaro Morata, attaccante 31enne dell’Atletico Madrid – LaPresse – spazioJ.it

Il giocatore nativo di Madrid ha giocato 48 partite durante la scorsa stagione, segnando 21 gol e fornendo 5 assist ai compagni. Sicuramente Morata porterebbe esperienza all’interno della rosa, avendo già accumulato molte presenze in Champions League e avendo giocato anche in Liga e in Premier League. Con la Juventus lo spagnolo vanta 59 gol e 39 assist in 4 stagioni disputate (2014-2016, 2020-2022).

Per ora è solo un’indiscrezione ma non è da escludere che il ritorno di Morata a Torino diventi una cosa concreta. L’idea del giocatore è chiara ma bisognerà innanzitutto capire le volontà del nuovo allenatore e vedere se il club vorrà accontentare le richieste economiche dell’attaccante.

Impostazioni privacy