Mercato Juve, primo regalo per Thiago Motta: si avvicina il centrocampista

In casa Juventus si lavora sul mercato e nel frattempo salgono le quotazioni per l’arrivo di un centrocampista.

A Torino, sponda bianconera, proseguono i lavori per la creazione di una rosa competitiva in vista della prossima stagione. La Vecchia Signora nell’annata 2024-2025 sarà impegnata in 5 diverse competizioni: il campionato di Serie A, la Coppa Italia, la Champions League, la Supercoppa Italiana e il Mondiale per Club. Proprio per questo motivo l’obiettivo della dirigenza juventina è quello di ampliare la rosa, acquistando giocatori dalla caratura europea che tengano alto il livello della squadra.

Seguendo questa direzione il direttore tecnico Cristiano Giuntoli ha già apportato alcuni cambi fondamentali in vista della stagione che verrà. Innanzitutto prenderà il via l‘era Thiago Motta, che subentrerà sulla panchina bianconera per prendere il posto di Massimiliano Allegri. Proseguendo, il club di Ferrero ha già prenotato il portiere Michele di Gregorio dal Monza, che rappresenterà il futuro della porta juventina. La dirigenza però, non ha di certo intenzione di fermarsi, tant’è che nelle ultime ore sono arrivati aggiornamenti riguardanti un’importante trattativa.

Juve, si scalda la pista Douglas Luiz

Mentre aspetta solo l’ufficialità per l’inizio del percorso da allenatore della Juventus, Thiago Motta può intanto sperare in un altro regalo. Infatti, oltre al portiere Di Gregorio (che i bianconeri hanno già prenotato dal Monza per una cifra intorno ai 20 milioni di euro), arriverà quasi sicuramente un centrocampista. A riguardo, nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, si parla di sviluppi sulla trattativa Douglas Luiz-McKennie. Sia il nazionale brasiliano che quello americano hanno dato la disponibilità al trasferimento che vedrebbe McKennie passare dalla Juve all’Aston Villa e Douglas Luiz fare il percorso inverso.

Juve, in arrivo il primo regalo per Motta
Douglas Luiz, centrocampista brasiliano dell’Aston Villa e obiettivo di Giuntoli (LaPresse) – spazioj.it

Le società continuano a sentirsi per cercare di trovare un accordo e soprattutto avvicinare le cifre: il brasiliano infatti ha un valore nettamente superiore rispetto al centrocampista della Vecchia Signora. Douglas Luiz è un classe 1998 e durante questa stagione ha collezionato 35 presenze in Premier League, condite da ben 9 reti. Si sta parlando dunque di un centrocampista che oltre alla fase di rottura, possiede il fiuto del gol.

Il brasiliano, arrivato a Birmingham nel 2019 per circa 17 milioni di euro, è fin da subito diventato un chiodo fisso dei Villans, giocando 204 partite in 4 anni. Ora Douglas Luiz vale circa 70 milioni di euro ed è costantemente nel giro della nazionale verde-oro. L’acquisto del giocatore sarebbe un gran colpo per la Juventus, che può sperare negli avanzamenti della trattativa.

Impostazioni privacy