Juventus, la cessione dell’attaccante è vicina: la situazione

I bianconeri sono pronti a sfoltire la rosa data l’enorme presenza di giocatori rientranti dai prestiti che non hanno nulla a che vedere col progetto.

Fare cassa è un modo per finanziare il mercato della vecchia signora. In tal senso, i prestiti di questa stagione sono serviti a molto. Intanto, si attende l’ufficialità di Di Gregorio come nuovo giocatore della Juventus. Successivamente, ovviamente, i bianconeri saranno alle prese con altre operazioni. In questa fase, però, è meglio pensare alle cessioni, visto che il mercato inizierà in via ufficiale il primo luglio.

La Juventus vuole essere la regina di questa finestra di calciomercato estiva. Inoltre, ambisce a dominare la prossima Serie A, desiderando lo scudetto che manca da troppo tempo. Il successo nella prossima stagione è un obiettivo fondamentale per la società. L’ambizione è riportare la vittoria a casa Juve, consolidando la sua posizione di leadership. La dirigenza è determinata a fare tutto il necessario per raggiungere questo scopo. Per questo motivo, ogni mossa di mercato è studiata attentamente.

Kaio Jorge torna in patria, le ultime della trattativa

Nelle ultime ore Gianluca Di Marzio su Sky ha aggiornato la trattativa che potrebbe far tornare Kaio Jorge in Brasile. Il Cruzeiro questa stagione ha fatto fatica in campionato e vorrebbe rinforzare l’assetto offensivo.

Kaio può tornare in Brasile
Il centravanti può lasciare la Juve. (LaPresse) spazioj,it

L’offerta del club brasiliano è di 7 milioni ma i bianconeri sono fermi sul loro prezzo iniziale, 10 milioni per il centravanti che quest’anno è stato in forza al Frosinone. C’è da segnalare che il club dal quale la Juventus ha acquistato il calciatore, il Santos, detiene una percentuale sulla rivendita del 5%.

Impostazioni privacy